Archivio mensile:settembre 2014

Visura della targa: puoi trovarla con un click

 

L’Aci ha recentemente informatizzato il suo archivio, consentendo a chiunque di richiedere una visura della targa senza doversi rivolgere allo sportello. L’operazione ha dei costi, che vengono addebitati sulla carta di credito del cliente (la carta viene indicata durante la registrazione sul sito, necessaria per cercare una visura della targa online).

La visura della targa richiesta online è conforme alla visura ottenuta allo sportello, ma non ha lo stesso valore legale: rappresenta più uno strumento di consultazione veloce, ideale per chi non vuole fare la fila, ma ha necessità di ottenere immediatamente delle informazioni sul veicolo.

Nella visura della targa, infatti, si può ricostruire la storia del mezzo: diventa così più consapevole la scelta di un’auto usata, così come valutare la propria posizione fiscale su un mezzo di proprietà. La visura targa online si può richiedere seguendo una procedura standard.

Prima di tutto, l’utente dovrà registrarsi sul sito dell’Aci. Una volta cliccato sul link per la registrazione, l’utente dovrà compilare il modulo online con i dati richiesti e attendere il link di conferma all’indirizzo e-mail indicato durante la registrazione.

La e-mail è automatica: una volta cliccato sul link di conferma, si potrà cercare la visura della targa online senza impedimenti. Prima, però, l’utente dovrà effettuare il Login sul sito dell’Aci. Per cercare la visura della targa, c’è il modulo di ricerca.

Il modulo richiederà la targa del mezzo e alcuni informazioni utili per rintracciarlo: una volta trovata la visura della targa, l’utente dovrà semplicemente pagare l’importo dovuto all’Aci tramite la carta di credito e scaricare la visura richiesta.

Il documento può essere stampato e le informazioni riportate sono identiche a quelle di una visura della targa richiesta allo sportello Aci di competenza: il documento è, però, una copia conforme, utile per la consultazione, ma non in sede legale o in caso di controlli.

La visura targa può essere richiesta online anche utilizzando il servizio offerto dalle agenzie specializzate: in questo caso, non sarà necessario recarsi sul posto e la copia ricevuta non sarà una copia conforme, ma esattamente il documento rilasciato dall’Aci sul veicolo.

In questo caso, il costo supera quello dell’Aci, ma il richiedente avrà la certezza di avere tra le mani la visura della targa valevole in sede legale.